auto
Climatizzatore   Macrocategoria : Componenti elettrici

  Componente : Climatizzatore

  Tipologia Intervento : Tagliando


Descrizione
Il climatizzatore è in grado di regolare manualmente (attraverso apposite manopole) o automaticamente la temperatura all'interno dell'abitacolo del veicolo.

Manutenzione

La manutenzione del climatizzatore auto è strettamente legata alla ricarica del clima stesso, è importante sostituire ogni 2-3 anni (le tempistiche variano a seconda dell'efficienza del climatizzatore montato sui diversi modelli di vetture). La ricarica del clima deve essere eseguita sostituendo/inserendo un liquido refrigerante (freon) il cui prezzo può variare dai 50 ad un massimo di 100€.

tagliando
tagliando
Il tagliando è un controllo da effettuarsi periodicamente secondo intervalli di tempo a cadenza non obbligatoriamente regolare. Esso si effettua per mantenere in buono stato la propria auto ed è mirato a monitorare tutte quelle componenti che sono soggette ad usura e deterioramento al fine di guidare in sicurezza e, di conseguenza, aumentare la resa e la vita dell'auto. É buona norma effettuare il tagliando seguendo le linee guida della casa produttrice della vettura onde evitare spiacevoli conseguenze causate, alle volte, dalla troppa negligenza dell'automobilista; tagliandare la propria auto non è un obbligo ma un dovere del proprietario al fine di salvaguardare il portafoglio e soprattutto la vita degli occupanti il veicolo e degli altri utenti della strada. Le scadenze entro le quali fare il tagliando sono riportate nel libretto di manutenzione dell'auto: esso riporta parametri quali il numero di km percorsi e il tempo espresso in anni. In quasi tutte le auto prodotte dagli anni 2000 in poi è il board computer o l'apposita centralina a segnalare i check da effettuare. Bisogna fare una precisazione: il tagliando non è obbligatorio, a differenza della revisione, ma è comunque fortemente consigliato tagliandare l'auto maggiormente se essa è in garanzia, ma anche qualora non lo fosse.Una volta sottoposta al tagliando l'auto è soggetta ai seguenti controlli: rabbocco dell'olio o sua sostituzione, ripristino del livello dei fluidi (liquido freni, refrigerante e detergente lavavetri), pulizia o sostituzione filtri olio e aria, controllo o sostituzione della cinghia di distribuzione, verifica dell'impianto luci, check pneumatici, pulizia o sostituzione candele (esclusi i Diesel), controllo pastiglie e dischi freno, verifica stato condizionatore, controllo o sostituzione delle spazzole tergicristallo. É opportuno ricordare che dopo l'entrata in vigore del decreto UE n. 461/2000 non è più obbligatorio effettuare il tagliando presso un'officina autorizzata dal costruttore ma l'automobilista può tranquillamente fare affidamento su un riparatore regolarmente iscritto all'albo degli autoriparatori e possa disporre della dotazione diagnostica dell'auto e del piano di manutenzione del costruttore. Il prezzo per il tagliando auto varia da auto ad auto e dal tipo di manutenzione che bisogna effettuare (qualità ricambi se originali o di ugual qualità) sul singolo modello.

Seleziona la marca della tua auto

Cerca la tua officina a Firenze