Auto GPL: manutenzione e tagliando

manutenzioneGPL

La manutenzione è uno dei temi fondamentali per valutare il risparmio nell’utilizzo di un’auto a gas, essendo queste ultime più costose delle tradizionali auto a diesel e a benzina.

Dunque per stabilire con precisione il risparmio risulta indispensabile una precisa pianificazione, il cui parametro fondamentale è la quantità di chilometri da percorrere in un anno.

Tanto maggiori saranno i chilometri da dover percorrere, tanto prima si ammortizzeranno i maggiori costi dell’impianto a gas. Per effettuare questo tipo di calcolo risulta utile anche utilizzare le tabelle ACI sui costi chilometrici, che tengono conto anche del combustibile utilizzato e di tutti gli eventuali altri costi.


>> Scopri i vantaggi di fare il tagliando in una delle nostre officine. Clicca e trova la tua!


Manutenzione ordinaria

Gli intervalli chilometrici o temporali entro cui è consigliabile effettuare il tagliando sono variabili e sono indicati sul libretto di cura e manutenzione dell’auto, tuttavia, per le auto che fanno uso di lubrificanti standard, essi sono mediamente di un anno o di 10000/20000 km.

Il prezzo del tagliando varia in funzione del tipo di vettura e dall’officina cui ci si rivolge, tuttavia occorre tenere ben presente che in media il tagliando di un’auto a gas è di 50/100 euro più costoso rispetto al classico tagliando su un’auto a benzina.

Il motivo di ciò è che occorre verificare anche l’efficienza delle parti dell’impianto, verificando la presenza di eventuali perdite e rimpiazzando gli specifici filtri. Inoltre, risulta fondamentale verificare il corretto funzionamento delle valvole di aspirazione, essendo queste ultime soggette a maggiore stress nei motori a gas, dove viene a mancare un effetto di lubrificazione tipicamente svolto dal carburante fresco.

Manutenzione GPL
fonte:Musclecardiy.com

La non curanza di questo fenomeno potrebbe portare a conseguenze anche gravi al motore, mettendo a repentaglio la vita dell’intera testata del motore.

Per rallentare l’usura delle valvole consigliamo di verificare periodicamente lo stato di salute di quest’ultime, rivolgendosi sempre a dei professionisti, inoltre, è buona abitudine percorrere di tanto in tanto un tragitto a benzina.

Manutenzione straordinaria

Questi costi sono maggiori di quelli ordinari e prevedono la sostituzione obbligatoria del serbatoio ogni 10 anni a partire dalla data di immatricolazione.

I nostri consigli

Come abbiamo già anticipato in precedenza non bisogna mai saltare i tagliandi, rivolgendosi sempre a delle officine competenti per registrare il gioco delle valvole se necessario.

Inoltre, sebbene così facendo diminuisca il risparmio sull’utilizzo dell’impianto a gas, è opportuno usare l’auto a benzina una volta ogni due pieni di gas, aumentando così la vita dell’impianto.

manutenzione gpl

 

Ti potrebbe interessare anche...

Auto GPL: manutenzione e tagliando ultima modifica: 2018-04-05T16:00:12+00:00 da Armando Di Santo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *