Auto sostitutiva ibrida: valore aggiunto per tua officina!

Auto sostitutiva ibrida: valore aggiunto per la tua officina

Ad oggi le vetture ibride sono il meglio che le case automobilistiche sanno produrre in termini di efficienza energetica e minor impatto ambientale.

Uno studio di Energy&Strategy ha analizzato l’incremento di immatricolazioni, avvenuto nel 2020, di questo tipo di vetture. I dati sono sorprendenti: la crescita è stata del 30,7%, con oltre 250.000 unità in più vendute nel corso dell’anno.

In Italia, secondo la GiPA, nel 2028 le auto ibride saranno il 49% delle vetture in circolazione, con il 20% di auto elettriche e solo un 30% di auto tradizionali (benzina e gasolio).

È fondamentale che un’officina rimanga aggiornata sull’evoluzione di queste nuove tecnologie per poter capire come e quando investire in nuove conoscenze e attrezzature.

Cerchi un’auto sostitutiva per la tua officina?
Affidati al servizio Arval Car Replacement per trovare quella più adatta alle tue esigenze!

I 5 buoni motivi per diventare un’officina green

La crescente domanda di questa categoria di vetture deve essere il segnale per le officine che vogliono rimanere al passo con i tempi di iniziare a investire proprio in questo, così da poter soddisfare le esigenze dei propri clienti.

Ecco i 5 vantaggi di avere un’officina green: 

  1. Offrire un servizio esclusivo – così da poter eccellere tra le officine della tua zona.
  2. Contribuire ad abbattere le emissioni e gli sprechi dell’officina – dimostrando che sei un’azienda che si preoccupa della salvaguardia del nostro pianeta.
  3. Acquisire certificazioni per auto ad alta tensione – potendo così lavorare su veicoli ibridi.
  4. Investire in un futuro sostenibile – perché questa è la direzione che il settore automotive sta prendendo ed è importante seguire la tendenza per poter ottenere un vantaggio competitivo. 
  5. Proporre ai clienti auto di cortesia green – Assecondando le nuove esigenze degli automobilisti ponendoti come un’azienda attenta ai bisogni dei clienti.
auto sostitutiva ibrida: valore aggiunto per la tua officina

Da dove si può iniziare?

Una volta compresa l’importanza di investire sulla sostenibilità della propria officina è giusto domandarsi da cosa partire.

Il consiglio è di iniziare ad analizzare i servizi che offre la tua attività e investire in ottica green. Tra questi, come anticipato prima, un buon punto di partenza riguarda l’auto sostitutiva.

Questo è un servizio che non può mancare in nessun’officina se si vuole generare valore per il cliente.

Proprio per rimanere al passo con le nuove tendenze di mercato, ampliare l’offerta, includendo nel proprio parco auto dei mezzi ibridi, consente di rispondere al meglio alle esigenze dei clienti

Arval viene incontro a queste necessità e aiuta le officine a fornire auto di cortesia “su misura” per i clienti. Da oggi, infatti, il servizio Arval Car Replacement conta anche modelli ibridi e plug-in.

La loro offerta è sicuramente da ricordare se si cerca un servizio completo ed esclusivo di autonoleggio a lungo termine per veicolo sostitutivi.

Questo articolo è gratis
Nessun pagamento, lo possono leggere tutti. È il nostro modo per contribuire a rendere più trasparente il post-vendita automobilistico e aiutare le officine a migliorare l’organizzazione ed essere più efficienti. Altri autoriparatori come te, però, hanno scelto di avere di più, pensaci.

Sii dei nostri, contattaci per avere più informazioni

Auto sostitutiva ibrida: valore aggiunto per tua officina! ultima modifica: 2021-09-30T09:30:00+02:00 da Alessia Berteletti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *