Blocco della portiera: cosa fare se lo sportello non si apre e non si chiude

blocco portiera

A volte possono accadere degli imprevisti che limitano la funzionalità e la circolazione dell’auto. Uno di questi è il blocco della portiera, che non si apre né dall’interno né dall’esterno.

Lo scenario varia a seconda che si abbiano con sé le chiavi oppure no. In ogni caso, però, è sempre sconsigliato forzare la serratura con cacciaviti o attrezzi simili poiché si rischia di danneggiare ulteriori elementi dell’auto ed aggravare la situazione.

 → Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te!

Innanzitutto, è bene capire le possibili cause di questo malfunzionamento.

Blocco della portiera: cause e rimedi

Un motivo comune per cui si bloccano le serrature dell’auto è la connessione danneggiata al fermo della porta. Questo vuol dire che, quando la maniglia della porta, il cilindro della serratura o il perno di bloccaggio interno non sono collegati correttamente al fermo della portiera, la serratura della macchina risulterà incastrata nella posizione di blocco.

Un’altra ragione potrebbe essere l’accumulo di ruggine o sporcizia. Queste, infatti, si raccolgono nella serratura della porta e bloccano il fermo, soprattutto in presenza di elementi interni guasti.

Il blocco della portiera potrebbe avvenire anche in seguito a un sinistro stradale che interessa la fiancata della vettura. Indipendentemente dalla gravità dell’incidente, il blocco dello sportello è un danno strutturale che potrebbe verificarsi anche conseguentemente a una piccola collusione. Il chiavistello della porta potrebbe danneggiarsi e il fermo potrebbe staccarsi dal gruppo serratura dell’auto.

blocco portiera

Nel caso in cui, invece, fosse stato attivato il pulsante deadlock della propria vettura, il guasto potrebbe essere dovuto al suo mal funzionamento. Il deadlock è una funzione centralizzata che viene attivata per proteggere l’auto e bloccare l’apertura dello sportello anche dall’interno. Viene generalmente azionato per evitare che qualcuno rompa il finestrino e apra l’auto dall’interno.

Non di rado, le portiere si bloccano anche a causa di una forte umidità e delle basse temperature notturne che contribuiscono alla formazione di ghiaccio. I cristalli di acqua si formano all’interno della serratura e impediscono alla chiave di girare. Per risolvere il problema è possibile utilizzare uno spray antighiaccio oppure ricorrere a metodi classici come l’acqua calda.

In generale, invece, può essere utile lubrificare il gruppo della serratura e il tirante auto per sbloccare la portiera e il gruppo della serratura.

Tuttavia, se il problema dovesse persistere, una soluzione potrebbe essere la rimozione del pannello della portiera. In questo modo sarebbe più facile individuare il meccanismo bloccato. La disfunzione potrebbe riscontrarsi nell’assemblaggio o nel motore della serratura della porta.

Nonostante ciò, conviene sempre rivolgersi alla propria officina di fiducia. Un esperto, infatti, è capace di intervenire sull’autovettura con servizi più sofisticati e mirati, provvedendo ad una risoluzione stabile e permanente.

Chi te lo fa fare?
Di trovare un’officina su CercaOfficina.it e non affidarti sempre ai soliti consigli? Nessuno, in effetti: però se tutti gli automobilisti pensassero che serve a niente, noi non esisteremmo. Magari potresti trovare una struttura ancora più vicina a te. Magari una più specializzata. Magari potrebbe valerne la pena, usare CercaOfficina.it.

Provaci, mettici alla prova

Blocco della portiera: cosa fare se lo sportello non si apre e non si chiude ultima modifica: 2020-07-16T17:00:00+02:00 da Francesca Berardino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *