Come fare in caso di chiave spezzata nella serratura dell’auto?

chiave spezzata

Tutti abbiamo in mente l’immagine della chiave tradizionale, oramai quasi del tutto andate in disuso in favore della moderna digital key, maggiormente efficace ed efficiente. Se comunque si possiede un’auto con il vecchio sistema di apertura ed accensione, è possibile incappare ancora in una spiacevole situazione, la chiave spezzata nella serratura. Questo incidente è ancora più inconveniente rispetto ad altri guasti in quanto, in caso di allontanamento dal veicolo, si correrebbe il rischio di lasciare la macchina aperta o con la possibilità di aprirla. Come cercare di risolvere il problema autonomamente?

 → Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te!

Come estrarre la chiave spezzata dalla serratura

Per cercare di risolvere il problema possono essere utilizzati diversi metodi. Seppur differenti, tutti questi modi si basano sul medesimo principio: utilizzare un terzo strumento al fine di far aderire la superficie sulla chiave e, in questo modo, estratte con delicatezza la parte rimasta incastrata. Un altro passaggio comune è la preventiva lubrificazione del cilindro della serratura per favorire l’uscita dell’oggetto e per eliminare ogni ostruzione.

A seconda del tipo di strumenti che abbiamo a disposizione, abbiamo altrettanti procedure che potremmo seguire. Come primo tentativo converrebbe provare ad estrarre la chiave rotta tramite un filo metallico sottile ma abbastanza rigido. Una graffetta può essere un’ottima soluzione. In questo caso, si riposiziona la parte di chiave rimasta al fine di fungere da guida per il filo che lentamente verrà inserito nella serratura. Una volta certi che il filo è aderente alla chiave, si può tentare di estrarre delicatamente il moncone rimasto nel blocco.

Una seconda maniera può essere tramite una pinza con le punte sottili e lunghe. In questa fattispecie, si cercherà di allargare il blocchetto posizionando le punte tra la chiave e le pareti della serratura. Dato che tale azione comporterà la dilatazione del “buco” della serratura, non è consigliabile utilizzarlo come primo metodo, ma come rimedio d’emergenza.

Infine, è possibile utilizzare una lama di un seghetto per fare leva, cercando di afferrare i denti della chiave con la lama grazie ad una piccola rotazione di quest’ultima.

Per quanto tali metodi possano essere efficaci, è sempre consigliabile rivolgersi ad un professionista nel caso in cui si è insicuri o se non si hanno a disposizione gli strumenti giusti. Il rischio di poter sbagliare e di complicare il problema, è dietro l’angolo.

È la prima volta che vieni?
CercaOfficina.it fornisce un confronto immediato delle officine della zona; ti dà la possibilità di vedere le recensioni scritte da altri automobilisti che hanno già utilizzato il servizio, le specializzazioni e le foto delle strutture; ti permette di prenotare un appuntamento gratuitamente, quando vuoi e ovunque tu sia. Sei libero di continuare a leggere solo i nostri articoli ovviamente, ma se volessi di più e unirti a noi, puoi farlo anche subito.

Prova a vedere come funziona

Come fare in caso di chiave spezzata nella serratura dell’auto? ultima modifica: 2020-08-31T17:00:00+02:00 da Luca Fachechi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *