Controlli auto: quali fare in primavera

controlli auto primavera

Da qualche giorno è arrivata la primavera e con essa è necessario iniziare a prendersi cura della propria auto in maniera adeguata. Durante la stagione fredda l’auto è particolarmente esposta ad agenti atmosferisci e deve combattere contro neve, ghiaccio, grandine, fango e sale. La primavera è la stagione perfetta per risistemare la propria auto ed effettuare alcuni controlli su di essa.

La tua auto ha bisogno di manutenzione?
Clicca qui per chiedere preventivi e valutarli senza impegno!

Quali controlli effettuare

In primis è bene effettuare un controllo sulla pressione degli pneumatici. Il freddo tende a far diminuire la pressione dell’aria e il caldo può farla aumentare. Poichè la pressione degli pneumatici incide molto in termini di prestazioni e di stabilità del veicolo è bene verificare che essa sia corretta. Successivamente è prudente effettuare un controllo di tutti i liquidi del motore. Per ultimo, ma non meno importante è il controllo dei freni. Durante l’inverno il sistema ABS subisce un allentamento; il sale presente su strada può accelarare il processo di corrosione causando l’accumulo di ruggire. Onde evitare problemi di sicurezza è molto importante tenere sotto controllo lo stato dei freni.

Le rigide temperature invernali possono mettere a dura prova gli pneumatici e i tergicristalli. L’efficienza della trazione delle gomme può ridursi di molto durante l’inverno. Bisogna quindi tenere in considerazione la possibilità di sostituzione degli pneumatici. Inoltre va ricordato che a partire dal 15 Aprile non è possibile circolare con gli pneumatici invernali e quindi questi vanno sostituiti con quelli della stagione estiva.

Controlli auto primavera
Photo by: Tippest

I tergicristalli vengono usati molto spesso durante la stagione invernale; per questo motivo potrebbero essere danneggiati. È bene controllare che le spazzole in gomma siano intatte e che non ci siano crepe o fessure su di esse. In tal caso è necessario provvedere alla loro sostituzione.

Pulizia interna ed esterna

La maggior parte degli automobilisti preferisce attendere la fine dell’inverno per lavare il proprio veicolo. Il sale presente su strada può appunto andare a corrodere le parti meccaniche. In tal caso la pulizia e la manutenzione preventiva possono aiutare molto. È consigliabile chiedere all’autolavaggio di fiducia l’opzione di pulizia migliore per proteggere i freni, le componenti meccaniche, le sospensioni e i sistemi di scarico. Si tenga in considerazione l’aggiunta di cera per una migliore protezione della vernice. La cera si applica sopra gli strati di vernice e crea una vera e propria custodia protettiva.

Controlli auto primavera

 

 

Controlli auto: quali fare in primavera ultima modifica: 2019-03-25T16:00:27+00:00 da Carlotta Bedocchi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *