Daimler e Bosch uniscono le forze per innovare il futuro della mobilità

futuro della mobilità

Daimler e Bosch hanno recentemente annunciato la loro collaborazione nello sviluppo di sistemi di guida autonomi, che raggiungeranno un’automazione di livello 4 e 5 della scala SAE, con lo scopo di innovare il futuro della mobilità e agevolare quindi lo spostamento delle persone nelle città.

Sistemi di guida totalmente autonomi e senza conducente

Nonostante siano diversi anni che sul mercato sono presenti tecnologie di sistemi di assistenza al conducente che offrono comfort e che agevolano la guida di tutti gli automobilisti, i due colossi tedeschi hanno deciso di lavorare congiuntamente alla realizzazione di software e algoritmi che possano modificare in modo sostanziale lo scenario della mobilità attuale.


>> Hai bisogno di un’officina? Clicca qui


L’unione tra il più grande produttore di auto e il migliore fornitore di componenti per autovetture ha come obiettivo il miglioramento dei sistemi di guida totalmente autonomi e prevede, entro l’inizio del prossimo decennio, l’inserimento sul mercato di veicoli che circolino per le strade delle grandi città senza la presenza del conducente.

futuro della mobilità
fonte: internet4things.it

Quali cambiamenti saranno apportati

Le automobili senza conducente apporteranno dei reali cambiamenti nel futuro della mobilità: agevoleranno in modo semplice lo spostamento di tutti coloro che non possono guidare. Le persone verranno quindi raggiunte dalle autovetture e saranno portate direttamente a destinazione. Questo progetto aumenterà inoltre la sicurezza stradale delle grandi città: infatti grazie a queste nuove tecnologie si ridurrebbero notevolmente i rischi di incidenti.

La prenotazione dell’auto “intelligente”sarà effettuabile con il proprio smartphone tramite un’applicazione apposita e questo permetterà di ottimizzare il tempo impiegato  per gli spostamenti. La vettura rileverà in modo autonomo la posizione del luogo in cui il cliente si trova, lo raggiungerà e lo farà accomodare al suo interno.

Si assisterà quindi ad un cambiamento di paradigma in cui si passa da unera in cui  le persone si dirigono verso le automobili ad unera futuristica in cui saranno le automobili ad andare verso le persone.

Ti potrebbe interessare anche...

Daimler e Bosch uniscono le forze per innovare il futuro della mobilità ultima modifica: 2017-04-12T16:00:07+00:00 da Francesca

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*