Digital Key Apple: come aprire l’auto con lo smartphone

digital key apple

Apple ha aderito al Car Connectivity Consortium, il consorzio che trasformerà lo smartphone nella chiave per aprire e accendere l’auto attraverso la Digital Key Apple. Si tratta di un’innovazione basata sul NFC, Near Field Communication, tecnologia che permette a due dispositivi di connettersi tra loro attraverso un sistema wireless, e sul sistema iOS 14.

Grazie a CarKey, un’estensione di CarPlay, una chiave digitale viene configurata nell’app Wallet sotto forma di immagine della vettura. Basta un tocco sulla chiave digitale per visualizzare il modello, il produttore, un interruttore per la Modalità Express (apertura rapida senza Face ID) e, infine, le opzioni di condivisione con gli altri utenti.

Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te! →

Funzionalità della Digital Key Apple

La condivisione prevede tre livelli di accesso: apertura solo del bagagliaio, apertura del veicolo senza guida, apertura del veicolo con guida.

Gli inviti per la condivisione delle chiavi dell’auto possono essere trasmessi solo tramite iMessage. La persona con la quale si condivide la chiave dell’auto deve avere un iPhone compatibile, effettuare l’accesso con il proprio ID Apple e inserire un codice.

Con la modalità rapida, è possibile avvicinare il dispositivo Apple alla maniglia della portiera dell’auto per aprirla automaticamente o posizionare il cellulare nel lettore delle chiavi per mettere in moto velocemente. La modalità rapida si attiva di default sull’iPhone e sull’Apple Watch quando si aggiunge la chiave di un’auto al Wallet.

digital key apple

Alcune case automobilistiche stanno promuovendo l’utilizzo della Digital Key Apple e stanno lanciando sul mercato nuovi modelli di auto gestibili attraverso una chiave digitale. In particolare, BMW, in collaborazione con Apple, è il primo marchio ad offrire una Car Key digitale, che permetterà di configurare una chiave elettronica sul proprio iPhone compatibile e condividerla con gli amici.

Il funzionamento della chiave digitale sarà garantito in 45 Paesi sulle BMW Serie 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 8, sulle Suv X5, X6 e X7, oltre che sulla roadster Z4, prodotte a partire dall’1 luglio 2020. I dispositivi compatibili, invece, sono tutti gli iPhone a partire dagli XR e XS, oltre agli Apple Watch della serie 5 e successive.

Il consorzio, inoltre, sta sviluppando anche una nuova specifica Digital Key 3.0, basata su Bluetooth LE e Ultra Wideband, per consentire l’accesso passivo e senza chiave in base alla posizione dell’utente. Questa tecnologia consentirebbe di lasciare l’iPhone in tasca o nello zaino durante l’accesso o l’avvio del veicolo. Ciò risulta perfetto anche per chi gestisce flotte di auto a noleggio o car-sharing, poiché è possibile autorizzare l’accesso ai veicoli a più smartphone per un periodo limitato di tempo.

Hai mai ricevuto la newsletter di CercaOfficina.it?
Chi la riceve sembra apprezzarla molto. Arriva tutti i lunedì, per iniziare bene la settimana. Arriva a chi si iscrive. È gratis, sai? Ma arriva anche a chi ha utilizzato CercaOfficina.it per confrontare preventivi per la riparazione e manutenzione dell’auto, ci piace avere un occhio di riguardo per chi ci ha dato fiducia.

Provalo anche tu, è molto facile e veloce

Digital Key Apple: come aprire l’auto con lo smartphone ultima modifica: 2020-08-17T17:00:00+02:00 da Francesca Berardino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *