“Digital Light”: i fari del futuro interattivi

digital light

Al Salone di Ginevra sono stati già presentati i fari del futuro sulla nuova Mercedes-Maybach Classe S. Si tratta di nuovi fari digitali con tecnologia Digital Light, ancora più precisa di quella Led.

Si torna quindi a parlare di visibilità alla guida, un aspetto spesso troppo sottovalutato. Infatti, una buona illuminazione  della strada è fondamentale per evitare incidenti e per rendere più tranquilli e sicuri gli automobilisti. Per questo Mercedes ha messo a punto dei nuovi fari che sono addirittura in grado di avvisare in caso di pericolo proiettando un simbolo direttamente sulla strada.

Tecnologia Digital Light

La Tecnologia Digital Light ha un sistema di illuminazione HD che garantisce una risoluzione di un milione di pixel per gruppo ottico che permettono di adattare la luce a qualsiasi condizione climatica o situazione di guida ed eliminando il rischio di abbagliare altri automobilisti. L’interfaccia con i dispositivi di assistenza alla guida del pacchetto Intelligent Drive consente, inoltre, di ricevere informazioni sia dai sensori sia dalle telecamere di bordo, collegandosi all’intero sistema di navigazione.

Digital Light
fonte:automobil-industrie.vogel.de

Ma non è finita qui. Come abbiamo anticipato, la novità più incredibile sta nella possibilità di proiettare vere e proprie immagini sull’asfalto. Infatti, l’idea è quella di fornire al guidatore informazioni legate ad eventuali ingombri su strada individuati dai sistemi di assistenza alla guida mediante la proiezione di linee guida, o tramite una grande freccia che indichi la presenza di un pedone in una posizione rischiosa.

Per la maggior parte, comunque, si tratta di simboli già usati per la segnaletica stradale e mostrati sul pannello dell’infotainment.


>>Cerchi un’officina nella tua zona? Clicca qui, è facile e veloce!


I fari segnalano inoltre: condizioni climatiche che potrebbero influenzare la guida, come neve o pioggia; ghiaccio sull’asfalto; la presenza di cantieri stradali; il superamento dei limiti di velocità o della linea di corsia e, grazie al Distronic Plus – il sistema che consente di mantenere la distanza di sicurezza in modo automatico, il Digital Light è anche in grado di calcolare ed evidenziare la distanza da un altro veicolo.

Al momento, la tecnologia Digital Light è disponibile solo per clienti selezionati, ma l’obiettivo è di estenderla su larga scala migliorando anche la sua interattività.

In sintesi, si tratta di una tecnologia in grado di incrementare la sicurezza stradale migliorando l’esperienza di guida.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

“Digital Light”: i fari del futuro interattivi ultima modifica: 2018-03-26T15:24:15+00:00 da Daisy D'angelo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *