E-commerce di autoricambi: perché acquistare online?

e-commerce di autoricambi

Il campo dell’e-commerce ha incontrato un forte sviluppo negli ultimi anni, al punto tale che ormai in tutti i settori sono nati diversi portali per l’acquisto online. Tale sviluppo va di pari passo con l’avanzamento di quel processo di digitalizzazione che sempre più sta influenzando le nostre vite.

Infatti, gli attuali consumatori online in Italia sono circa 38 milioni, ovvero il 62% della popolazione e si prevede che entro il 2023 raggiungeranno quota 41 milioni.

La potenzialità dell’e-commerce italiano è stata dimostrata dall’ultima indagine dell’Osservatorio eCommerce B2C-Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano. Secondo quest’ultima, nel 2019 gli acquisti online hanno generato più di 31,5 miliardi di euro, crescendo a un tasso del +15% rispetto allo scorso anno.

Tuttavia, nonostante i risultati più che positivi, il rapporto tra gli acquisti online e quelli compiuti nei punti di vendita fisici risulta ancora lontano dai tassi registrati nei principali paesi europei (come Regno Unito, Francia e Germania).

È immediato comprendere quanto l’e-commerce italiano abbia ancora ampi margini di crescita e possa essere fonte di grandi opportunità per tutti i settori, compreso l’aftermarket automobilistico.

iSpare.it: il negozio online di autoricambi facile e conveniente dedicato ai professionisti della riparazione. Cambia marcia alla tua officina!

L’e-commerce nell’aftermarket automobilistico

L’aftermarket automobilistico, ossia il post-vendita, è composto in larga parte da componenti e ricambi, inevitabilmente indispensabili alle autofficine per poter effettuare i vari interventi di riparazione.

Perché affidarsi a un e-commerce di autoricambi?

L’acquisto online, diversamente dai punti di vendita al dettaglio fisici, facilita l’attività di approvvigionamento e di ricerca di offerte e promozioni. Venendo meno il vincolo fisico legato ai negozi, risulta molto più semplice anche la fase di acquisto.

Infatti, online è, innanzitutto, possibile consultare cataloghi elettronici aggiornati in tempo reale, forniti di schede tecniche e relative disponibilità di prodotti. La selezione di prodotti è molto più ampia, permettendo di scegliere tra un vasto numero di differenti marchi, sia per ricambi originali sia di qualità equivalente.

e-commerce di autoricambi

Tramite gli e-commerce di autoricambi si ha una maggiore possibilità di confrontare prodotti e prezzi, prima di concludere, nel momento che si ritiene più opportuno, il proprio acquisto. A questo punto non resta che attendere la consegna comodamente nella propria officina.

L’importanza degli e-commerce di autoricambi certificati

Se, da un lato, non ci sono dubbi sulle motivazioni principali che dovrebbero spingere le realtà locali a includere il mercato online nei propri canali di acquisto, dall’altro, è bene non sottovalutarne le insidie.

Quando si effettua un ordine online, è molto importante far sempre affidamento su aziende certificate, specializzate nella vendita di ricambi per le vetture. Diversamente, presso privati o enti non qualificati – se non addirittura abusivi – si potrebbe correre il rischio di acquistare componenti non funzionanti o contraffatte, bloccate dall’impossibilità di recesso.

Pertanto, è sempre consigliabile far riferimento a e-commerce di autoricambi professionali ed esperti, che realmente lavorano al servizio delle officine e che, di conseguenza, possono essere per loro una grande opportunità per raggiungere il massimo dell’efficienza.

E-commerce di autoricambi: perché acquistare online? ultima modifica: 2020-01-15T09:00:06+01:00 da Sonia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *