ExpoMove Firenze: tra mobilità e sostenibilità

expomove

Per quattro giorni Firenze si trasformerà nella capitale della mobilità elettrica e sostenibile d’Italia. Lunedì 25 marzo, in conferenza stampa, gli assessori Federica Fratoni, Vincenzo Ceccarelli e Stefano Giorgetti hanno presentato “ExpoMove“, un evento dedicato alla mobilità urbana elettrica e sostenibile.

Riparazione o manutenzione dell’auto?
Chiedi subito un preventivo gratuito nelle officine della tua zona! ⇒

In questa occasione verranno mostrate tutte le ultime novità sul presente e il futuro dell’elettrico. Si tratterà della prima fiera italiana dedicata al trasporto elettrico; vedrà la partecipazione di oltre 70 espositori e i maggiori esperti del settore. Saranno giorni dedicati ad esposizioni, convegni, incontri e workshop. Durante la fiera verranno messi in mostra modelli di veicoli a emissioni zero, tecnologie innovative, accessori e progetti.

expomove
Photo by: l’Automobile – Aci

L’evento sarà un’ottima occasione per riflettere su tutte le novità della mobilità sostenibile. I numerosi partner che parteciperanno all’evento sono protagonisti di iniziative di grande rilievo e di importanti studi nel settore dell’automotive. Saranno giorni di riflessione, conoscenza e programmazione. Avranno lo scopo di tradurre in fatti concreti la trasformazione delle nostre città nell’ambito del trasporto. Si tratta di un cambiamento non più rinviabile che per concretizzarsi deve portare anche a una maggiore presa di coscienza da parte dei cittadini.

Dove e quando

La fiera si terrà presso Fortezza da Basso – sede di numerosi convegni, concerti e iniziative nazionali e internazionali – tra il 9 e il 12 aprile . La scelta di Firenze non stata è casuale. Il capoluogo toscano è la prima città che può essere raggiunta con i soli mezzi elettrici messi a disposizione dalla città: con il treno, la tramvia dall’aeroporto e dall’unico parcheggio scambiatore accessibile direttamente dall’autostrada. È una delle città dove è in corso la trasformazione del trasporto elettrico, grazie a politiche, investimenti e nuove infrastrutture.

 

expomove
Photo by: Eventi Aziendali

Costo

L’ingresso alla manifestazione ExpoMove sarà gratuito, previa iscrizione e download dell’app. Grazie a esso, durante la visita ogni utente avrà la possibilità di personalizzare la propria esperienza,  selezionando gli stand che riterrà essere più in linea con i propri interessi.

Per maggiori informazioni, visitare la pagina dell’evento: https://www.expomove.it/

Ti potrebbe interessare anche...

ExpoMove Firenze: tra mobilità e sostenibilità ultima modifica: 2019-03-28T16:00:12+00:00 da Silvio Hu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *