Facebook: la tua officina sui social

Facebook : la tua officina sui social

Aumentare la popolarità di un’officina è molto difficile, soprattutto in un contesto competitivo come quello digitale. Alcuni studi, però, hanno trovato una soluzione sfruttando i social media, per ottenere grandi risultati in poco tempo!

I social network sono presenti al 100% nelle vite delle persone, perciò essere attivi online, postando contenuti regolarmente, può determinare una svolta per la tua autofficina. Facebook, come tanti altri social network, è una piattaforma che permette di pubblicare post, mettere like e pubblicizzare attività commerciali; queste sono attività che possono aiutare gli utenti a ricordarsi della tua officina.  Per sfruttare pienamente tutte le funzionalità di questo social, il primo step da seguire è la creazione del profilo.

→ Vuoi aumentare la tua presenza in rete per attrarre più clienti?
Possiamo darti una mano, clicca qui per scoprire come e chiederci maggiori info!

Come creare la propria pagina Facebook

Facebook permette di entrare in contatto con un numero molto ampio di potenziali clienti, tuttavia, non è possibile utilizzare un profilo personale per fare pubblicità. La piattaforma fa distinzione tra profili privati e aziendali; la sponsorizzazione dei contenuti è una funzione riservata esclusivamente agli ultimi.

In fase di creazione dell’account, ti verrà richiesto l’inserimento delle seguenti informazioni:

  • nome dell’attività;
  • categoria di appartenenza dell’attività;
  • contatti;
  • immagine del profilo.

Per quanto riguarda il secondo punto, trattandosi in questo caso di un’officina, ti basterà selezionare “Azienda, organizzazione o istituzione” oppure “Impresa locale”.

Facebook come strumento pubblicitario

Un’ulteriore possibilità offerta da Facebook è quella di specificare il pubblico di riferimento. È importante rendere mirata la comunicazione sui social (soprattutto per una questione di costo); infatti, su questa piattaforma potrai indicare il target di persone che vuoi raggiungere con i tuoi sforzi pubblicitari – ovvero, un gruppo di persone con interessi maggiormente affini alla tua attività – attraverso due modalità:

  • Custom audience: scegliendo le persone che hanno completato una determinata azione che hai stabilito (ad esempio, visitare il tuo sito);
  • Lookalike audience: individuando un pubblico di persone simili a quelle già presenti nel tuo database. In questo caso, i dati dei clienti vengono sfruttati per aggiungere altre persone potenzialmente interessate ai tuoi servizi.

Essere attivi e creare contenuti interessanti è fondamentale per ottenere più like e commenti. Questo permetterà di aumentare la probabilità che il pubblico veda i tuoi contenuti.

Facebook : la tua officina sui social
Photo by: Spidwit

Sponsorizzazione su Facebook

La pubblicità “a pagamento” su Facebook garantisce una maggiore esposizione alla pagina della tua officina e una presenza più duratura nella homepage dei tuoi clienti. La funzione “Metti in evidenza il post” ti permette di rendere più visibili i contenuti che pubblichi sulla piattaforma; potrebbe capitare che sia Facebook stesso a consigliare i post da sponsorizzare. In ogni caso, l’ultima parola spetta a te: sarai tu a decidere su cosa porre maggiore enfasi, quanto budget predisporre e il tuo pubblico.

Facebook : la tua officina sui social
Photo by: Dimensione Marketing

Come controllare i tuoi risultati

Inoltre, nella sezione Insight presente all’interno della pagina, potrai controllare l’andamento del tuo impegno pubblicitario; qui avrai a disposizione una panoramica di tutte le statistiche relative alla tua pagina; grazie a tutto ciò potrai capire se l’utilizzo dei servizi a pagamento è valso l’investimento.

Infine, nella sezione Promozioni – situata nel menu di sinistra – è presente la voce Visualizza i risultati; qui potrai consultare gli importi spesi per le tue attività e le persone raggiunte.

Questi concetti potrebbero risultare complessi; tuttavia ricorda che rimanere al passo con i tempi è fondamentale per ottenere successo in un ambito competitivo come questo. A tal proposito, CercaOfficina.it ha redatto la Guida per l’officina 4.0, scritta per aiutarti a sfruttare pienamente i vantaggi portati dall’innovazione. Non ti resta altro da fare che cliccare sul pulsante verde qui sotto per scaricarla gratuitamente!

marketing diretto

 

Ti potrebbe interessare anche...

Facebook: la tua officina sui social ultima modifica: 2019-05-15T16:00:27+00:00 da Elena Bertinazzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *