Galleggiante del serbatoio: cos’è e cosa fare se non funziona

galleggianteserbatoio

Il galleggiante è un dispositivo meccanico che va a comporre il sensore di livello nel serbatoio di carburante di un’auto. Insieme all’asta d’attuazione e al resistore, il galleggiante permette al conducente di capire quanta benzina è presente all’interno del serbatoio e, di conseguenza, quanti chilometri è ancora possibile percorrere.

Il galleggiante si trova al livello della superficie del liquido: ad ogni sua variazione corrisponde un movimento del dispositivo. 

 → Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te!

Ecco perché, nel momento in cui si fa rifornimento, l’indicatore di benzina nel quadro della nostra auto si posiziona verso l’alto: aggiungendo carburante, il galleggiante sale. 
Viceversa, consumando benzina, il livello di liquido scende e con lui il dispositivo di rilevazione. 

Perché spesso accade che la quantità di benzina presente nell’auto non corrisponda a ciò che viene indicato nel quadro? 

Ecco alcuni dei motivi più comuni

A seconda che l’auto sia in pendenza o meno, il livello di carburante potrà aumentare o diminuire e, di conseguenza, far rilevare al sensore un dato falsato.
Basterà percorrere una strada in piano per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Un altro caso riguarda la modalità con cui si effettua il rifornimento
È infatti possibile che il galleggiante si blocchi se si fa benzina con il motore acceso e che, al momento della ripartenza, l’indicatore segni un livello errato
Per risolvere il problema dovrebbe essere sufficiente spegnere l’auto e attendere qualche secondo prima di andare ad accenderla nuovamente. L’indicatore dovrebbe così tornare ad indicare il livello corretto

galleggiante serbatoio

Se così non fosse, si può tentare, durante il rifornimento successivo, di inserire il carburante “a scatti”. Andando a premere e rilasciare la pistola più volte, il getto di carburante che ne fuoriesce potrebbe essere abbastanza potente da colpire il galleggiante e farlo tornare in posizione. Anche in questo caso si potrà verificare il corretto funzionamento del sensore al momento dell’accensione dell’auto.

Infine, è possibile che non si tratti di un blocco temporaneo ma di un vero e proprio guasto. In questo caso è opportuno rivolgersi a un’officina per verificare il malfunzionamento ed eventualmente procedere alla sostituzione del galleggiante.

È la prima volta che vieni?
CercaOfficina.it fornisce un confronto immediato delle officine della zona; ti dà la possibilità di vedere le recensioni scritte da altri automobilisti che hanno già utilizzato il servizio, le specializzazioni e le foto delle strutture; ti permette di prenotare un appuntamento gratuitamente, quando vuoi e ovunque tu sia. Sei libero di continuare a leggere solo i nostri articoli ovviamente, ma se volessi di più e unirti a noi, puoi farlo anche subito.

Prova a vedere come funziona

Galleggiante del serbatoio: cos’è e cosa fare se non funziona ultima modifica: 2020-10-05T17:00:00+02:00 da Sara Arado

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *