Google My Business: la tua officina in rete

google my business

Prima dell’avvento del digitale, per far conoscere la propria attività, venivano utilizzati gli elenchi telefonici, i cartelli stradali e il passaparola. Oggi, fare ricerche su Internet è diventata un’attività quotidiana. Per questo motivo, se un’officina non è presente online, rischia di perdere potenziali opportunità di guadagno.

Dal 2014, Google dà la possibilità – tramite Google My Business – di gestire tutte le informazioni della tua attività in un’unica soluzione e monitorare la performance della tua officina tramite le statistiche.

→ Vuoi aumentare la tua presenza in rete per attrarre più clienti?
Possiamo darti una mano, clicca qui per scoprire come e chiederci maggiori info!

Cos’è Google My Business?

Google My Business è un servizio di promozione di attività commerciali totalmente gratuito; è stato concepito per le attività che hanno un contatto diretto con i clienti durante orari specifici. Quando viene ricercato il nome della tua officina sul motore di ricerca, Google mostra un riquadro con tutte le informazioni riguardanti la tua attività:

  • fotografie della tua officina;
  • indirizzo;
  • orario di apertura (se inserito);
  • telefono (se inserito);
  • posizione sulla mappa e indicazioni stradali;
  • eventuale sito web o spazio social (a tal proposito, noi di CercaOfficina.it creiamo ai nostri clienti un mini-sito inseribile in questa sezione);
  • recensioni e relativo punteggio.

    Google My Business: la tua officina in rete
    Photo by: LSA Insider

In particolare, questo strumento può aiutare potenziali clienti a trovarti direttamente col motore di ricerca; è quasi equiparabile all’avere per strada un cartello che conduce la gente alla tua officina. Secondo le statistiche, le attività verificate su Google hanno il doppio delle possibilità di essere considerate affidabili.

Riassumendo, con Google My Business puoi:

  • mostrare su web informazioni riguardo la tua officina;
  • interagire con i clienti (rispondendo alle recensioni);
  • attirare nuovi clienti (permettendogli di trovarti più facilmente).

Come accedere a Google My Business

Innanzitutto è necessario accedere al tuo account Google. Se non ne hai uno, crearlo è molto facile: basta seguire le indicazioni che ti vengono fornite dopo aver cliccato il pulsante “Accedi”, nella schermata iniziale. Successivamente, dovrai andare alla pagina “Google My Business” e cliccare “Prova ora“. Le informazioni da inserire, in ordine, saranno:

  1. nome dell’attività;
  2. indirizzo;
  3. categoria dell’attività (ad esempio: Officina autoriparazioni);
  4. numero di telefono e indirizzo mail.

Ti verrà poi inviata una cartolina presso la sede della tua attività; in essa sarà presente un codice di verifica che dovrai inserire su Google My Business per confermare l’ubicazione della tua officina. La ricezione della cartolina potrebbe richiedere qualche settimana.

Le recensioni

Come specifichiamo sempre noi di CercaOfficina.it, le recensioni sono importanti, sia per i vecchi clienti che per quelli potenziali. Avere un buon numero di recensioni positive non fa altro che migliorare la reputazione della tua officina. Nel caso di Google My Business, le recensioni vengono visualizzate accanto alla tua scheda in Maps e nella Ricerca.

→ Vorresti essere in rete con un sito ma non sai come fare?
Noi di CercaOfficina.it possiamo aiutarti, clicca qui per chiederci maggiori info!

Le recensioni non arrivano sempre automaticamente; è fondamentale incoraggiare i tuoi clienti già acquisiti a lasciarle (ricordando però che quelli che sono più spronati a farlo sono quelli che hanno avuto un servizio soddisfacente). A tal proposito, noi di CercaOfficina.it forniamo alle nostre officine abbonate un servizio di invio automatizzato delle richieste di recensioni (invio che può essere fatto anche manualmente). Si tratta di una pratica semplice e veloce che può essere svolta anche tramite il cellulare.

Rispondere alle recensioni

Infine ricordati che anche rispondere alle recensioni è importante. Quando le persone si accorgono che viene data importanza alle loro opinioni, saranno più propense a tornare da te e a lasciarti altre recensioni (che a loro volta andranno ad aumentare la tua reputazione in rete). Nel caso dovessi avere qualche problema con delle recensioni inappropriate – o non veritiere – potresti segnalarle affinché vengano rimosse (cosa non applicabile alle recensioni negative vere). Anche le recensioni negative rappresentano un’opportunità per rinforzare la credibilità della tua attività. Affrontare le opinioni negative ti permette di:

  • difendere la tua credibilità (in quanto sono visibili a chiunque);
  • conoscere particolari punti su cui la tua officina potrebbe migliorare);
  • persuadere l’opinione del cliente insoddisfatto.
Google My Business: la tua officina in rete
Photo by: Be We srl

Alle officine presenti nel nostro network forniamo anche un servizio di consulenza per la gestione delle recensioni negative online (aiutiamo i nostri abbonati nella stesura delle risposte).

Come controllare le statistiche

Le statistiche di Google My Business mostrano in che modo i clienti utilizzano Maps e la Ricerca Google per trovare la tua scheda e che cosa fanno dopo averla trovata.

Google My Business: la tua officina in rete
Photo by: Google

Infine, nella scheda “Home” del tuo account Google My Business, è presente la sezione “Rendimento” dove puoi vedere il numero di visualizzazioni, ricerche e azioni che sono state svolte sulle tue pagine. Infine è possibile scaricare le statistiche su un unico foglio di lavoro così da poter verificare l’effettivo rendimento.

 

Ti potrebbe interessare anche...

Google My Business: la tua officina in rete ultima modifica: 2019-06-12T16:00:43+00:00 da Silvio Hu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *