Ami le auto? Impara la fisica per conoscerle

fisica


Tutti al liceo o alle superiori abbiamo avuto insegnanti che forse ci hanno fatto detestare la materia che stavamo studiando e che loro cercavano di farci imparare. Trova il tuo insegnante di fisica su questo sito e vedrai che la materia ti inizierà a piacere da subito, soprattutto se inizi a vederla da un altro punto di vista.

La fisica, infatti, con tutte le sue applicazioni pratiche, formule e teoremi da imparare, sicuramente non entra subito nelle grazie degli studenti, se non di pochi e molto selezionati. Eppure la fisica è la base di molte applicazioni pratiche della vita, argomenti che, nei casi più complessi, riescono a sfociare in campi molto più complicati come ingegneria meccanica ed aerospaziale e molto altro ancora.

Perché proprio le auto?

Prendiamo ad esempio le automobili. Meccanismi e costruzioni molto complesse, che nella maggior parte dei casi, anzi, praticamente in tutti, vengono sviluppate da un enorme team di ingegneri. Ebbene, quegli stessi ingegneri hanno delle solide basi di fisica per riuscire a progettare i veicoli che vediamo circolare per le strade della nostra città.

Un motore infatti, se vogliamo partire da una delle parti principali dell’auto, è regolato nelle sue funzioni da innumerevoli principi fisici, fra cui spiccano la combustione e l’aspirazione che servono per aumentare i giri e di conseguenza far andare turbina, cinghia e gli elementi che poi, una volta arrivati all’albero a camme ed alle ruote, permettono alla macchina di camminare. Stesso principio è valevole anche per lo spostamento stesso. La massa di un oggetto in movimento infatti, che sia a velocità costante o variabile, è regolata da leggi fisiche, e come tutte quelle facenti parte di un determinato argomento, devono essere conosciute.

Perfino un campo come quello del design viene regolato da funzioni e teoremi fisici. Gallerie del vento, curve, elementi di arredo della macchina, interni ed esterni, aerodinamicità della scocca e la sua capacità di resistere ad urti, così come agli agenti atmosferici esterni, sono tutte funzioni regolate dalla fisica, composte da teoremi come leggi di propagazione dei gas e dei liquidi, risposta agli agenti esterni, oscillazioni e variazioni di uno stato fisico.

La fisica dunque rappresenta, come ormai è risaputo da secoli, la base di quasi tutte le applicazioni meccaniche moderne. Parliamo infatti di una materia che studia nello specifico i comportamenti e le variazioni che regolano il mondo che ci circonda, in campo pratico però, a differenza della biologia che studia le regolazioni di materiali naturali. Se si amano le auto con tutto sé stessi, conoscere la fisica aiuterà senza dubbio a capirne meglio i segreti che si nascondo al loro interno ed esterno.

Ti potrebbe interessare anche...

Ami le auto? Impara la fisica per conoscerle ultima modifica: 2017-10-27T09:00:11+00:00 da Sonia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *