Inbound marketing: i suoi vantaggi in officina

Inbound marketing: i suoi vantaggi in officina

L’inbound marketing permette di trasformare una persona estranea in un cliente affezionato alla tua officina tramite delle semplici tecniche. Nello specifico, si tratta di una strategia incentrata sulla creazione di contenuti di qualità con lo scopo di rispondere agli interessi del cliente e far sì che sia esso stesso a cercare la tua officina! Diversamente, nel marketing tradizionale (chiamato outbound) vengono utilizzate attività come il telemarketing o le pubblicità sui giornali.

Il modo migliore per attirare potenziali consumatori è offrire dei servizi che soddisfino le loro esigenze; solo così si instaurerà un rapporto di fiducia che porterà il cliente ad apprezzare l’officina. Secondo la logica dell’inbound marketing, quando le persone vengono a contatto con un’autofficina, interagiscono con essa e, se soddisfatti dal servizio ricevuto, torneranno.

→ Vuoi adottare delle nuove strategie marketing per aumentare i clienti ma non sai come iniziare?
Vogliamo darti una mano, clicca qui per scoprire come e chiederci maggiori info!

Come internet aiuta a farsi conoscere

È importante presentarsi con contenuti adatti ma non è necessario che essi siano a pagamento. Utilizzare un sito web per far conoscere la propria officina è un esempio di inbound marketing gratuito ma che funziona. Ad oggi, le persone utilizzano quotidianamente internet per ricercare i contenuti a cui sono maggiormente interessati; se non è possibile contare su risorse elevate, una buona idea è investire nell’ottimizzazione e nella creazione di contenuti.

Solitamente, le pagine web vengono indicizzate naturalmente con il passare del tempo. L’indicizzazione è il modo in cui un sito viene inserito nell’archivio di un motore di ricerca. I link dei siti web sono raggruppati all’interno di un “indice”; quando l’utente esegue una ricerca, questi link vengono riordinati secondo diversi parametri stabiliti da Google stesso. In generale, una pagina è indicizzata quando appare tra i risultati di ricerca (senza dilungarci in ulteriori dettagli tecnici, se desideri avere maggiori informazioni sull’indicizzazione clicca qui).

Lavorare sulla SEO (Search Engine Optimization, ossia Ottimizzazione sui Motori di Ricerca) permette all’officina di assicurarsi che il contenuto che sta proponendo è quello che effettivamente le persone cercano. Più il sito web dell’officina è ottimizzato, maggiore sarà la possibilità di apparire nella prima pagina dei motori di ricerca. Ad esempio, Google premia i siti web che usano le stesse parole chiave dei clienti potenziali e che forniscono risposte coerenti alle loro domande. Investendo, anche solo poco tempo, in un sito web per la tua officina potrai:

  • Migliorare la reputazione della tua officina;
  • Aumentare la tua potenziale clientela;
  • Raggiungere una copertura territoriale maggiore.
Inbound marketing: i suoi vantaggi in officina
Photo by: Freepik

I contenuti per una strategia di inbound marketing di successo

Quando si utilizza il termine “contenuti” si fa riferimento alla presentazione dell’informazione ad un pubblico prestabilito. Esso è fondamentale nell’inbound marketing perché vengono fornite informazioni esatte ai clienti che stanno ricercando contenuti sull’officina. Potrebbe essere utile condividere sul sito fotografie del proprio spazio di lavoro. Inoltre, il potenziale cliente potrebbe reputare interessante conoscere in anticipo i servizi e i prezzi dell’officina. Una parte da non sottovalutare è anche quella di effettivo contatto con l’officina; il sito web deve riportare chiaramente indirizzi e numeri di telefono. Quando si riesce ad ottenere un buon numero di contatti e di visualizzazioni della propria pagina, significa che la strategia inbound marketing viene portata avanti con successo.

Oltre al sito web, oggi, sono di vitale importanza anche i social network come Facebook, Instagram e Twitter. Anche in questo caso, l’officina dovrà essere presente su queste piattaforme per mostrare le proprie offerte. In particolare, è fondamentale tenere sempre controllati i propri sistemi di messaggistica istantanea, così da assicurare un’assistenza in tempo reale al cliente. L’inbound marketing non si conclude con l’erogazione del servizio da parte dell’officina ma è fondamentale non dimenticarsi del cliente anche dopo. Infatti, è molto più facile e meno costoso mantenere un vecchio cliente e vendergli un altro servizio e non trovarne uno nuovo.

Per sfruttare al meglio l’opportunità offerta dell’inbound marketing, è più appropriato fare affidamento a società esterne, specializzate nel fornire questi servizi, senza togliere lavoro alla propria attività. Tutti vogliamo ottenere il massimo dei risultati dal nostro lavoro! Clicca qui sotto per contattarci e avere maggiori informazioni.

fidelizzazione

 

Ti potrebbe interessare anche...

Inbound marketing: i suoi vantaggi in officina ultima modifica: 2019-04-17T16:30:16+00:00 da Elena Bertinazzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *