Manutenzione programmata: elemento fondamentale nella gestione delle flotte aziendali

Manutenzione programmata

La manutenzione programmata dei veicoli è una parte fondamentale e imprescindibile per una gestione ottimale delle flotte aziendali.

Una gestione efficiente, completa ed economicamente vantaggiosa di un parco mezzi è fatta non solo di eventi straordinari ma anche di manutenzione programmata. Detta anche manutenzione “ordinaria”, è indispensabile per monitorare e preservare il ciclo di vita di ciascuna vettura e dell’intera flotta.

Ma che cos’è la manutenzione programmata e quali sono i suoi vantaggi? Vediamoli insieme.

→ Gestire la manutenzione e la riparazione di una flotta aziendale è difficile e richiede tanto tempo?
Scopri il servizio gratuito di manutenzione e riparazione delle auto aziendali!

Cos’è la manutenzione programmata?

Possiamo definire la manutenzione programmata come l’insieme di operazioni che vengono ripetute periodicamente al fine di mantenere efficiente e sicura una vettura e che possono essere pianificate per essere svolte all’interno di una precisa finestra temporale.

Rientrano in questa categoria tutte quelle attività manutentive che necessitano di una pianificazione a calendario, poiché si è al corrente che tale tipo di intervento deve essere fatto o in certi periodi dell’anno (cambio gomme), oppure al raggiungimento di un certo chilometraggio o anzianità del veicolo (revisione ministeriale).

Molto spesso le operazioni di manutenzione programmata devono essere ripetute ad intervalli predeterminati. Altre volte, queste riguardano interventi che vogliamo compiere in una determinata finestra temporale con l’obiettivo di ottimizzare i tempi ed evitare eccessive perdite di produttività.

Manutenzione programmata

Quali sono i vantaggi?

Uno dei principali vantaggi della manutenzione programmata è quello di mantenere la vettura efficiente e sicura. Questa pianificazione degli interventi consente una riduzione del fermo del mezzo consentendo una gestione ottimizzata del parco con la possibilità di garantire al driver la mobilità tramite servizi alternativi (vetture sostitutive o auto in pool).

Programmare ispezioni regolari mette, infatti, al riparo da fermi inaspettati, aiutando a rilevare problemi minori che rischiano sul lungo periodo di evolversi in costose operazioni di riparazione.

Inoltre, stabilire in anticipo un piano di manutenzione programmata assicura il rispetto di tutti gli interventi regolari prescritti dalla legge.

Gestire la manutenzione in modo smart

In conclusione, gestire con accuratezza tutte le scadenze di una flotta richiede competenze e risorse tecniche e organizzative. Pertanto, valuta sempre la possibilità di rivolgerti ad un partner esterno per la cura del tuo parco mezzi: questo saprà sicuramente aiutarti facendoti risparmiare tempo e denaro.

La gestione delle flotte aziendali può essere molto complessa e noi lo sappiamo. Per questo, alle aziende offriamo un servizio di gestione della manutenzione e riparazione delle auto aziendali di proprietà privo di costi aggiuntivi, garantendo una maggior efficienza della gestione, un notevole risparmio di tempo e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Clicca qui e scopri di più!

Manutenzione programmata: elemento fondamentale nella gestione delle flotte aziendali ultima modifica: 2021-07-08T10:37:40+02:00 da Emanuele Vignati

Leave a Reply

Your email address will not be published.