Pininfarina AutonoMIA: la guida del futuro sarà virtuale

guida virtuale

Una delle recenti novità del settore automotive è lo sviluppo di sistemi di guida virtuale che sfruttano tecnologie innovative basate sulla realtà aumentata. Per celebrare il suo 90° anniversario Pininfarina, gruppo internazionale tra i maggiori fornitori di servizi di design ed engineering di prodotto e di processo, ha presentato al pubblico il progetto “AutonoMIA”, che vuole fornire agli automobilisti un’esperienza immersiva al volante. Il proposito è perfettamente in linea con l’identità del marchio: si tratta, infatti, di un’azienda che da sempre anticipa le tendenze di mercato, proponendo vetture all’avanguardia, sia dal punto di vista tecnico che estetico.

Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te! →

Progetto AutonoMIA: tra gaming e design

Il progetto “AutonoMIA” nasce grazie a una collaborazione di respiro internazionale con diverse aziende che si occupano dello sviluppo di componenti e hardware per la realizzazione di sistemi di realtà aumentata. Impegnata a fianco dell’azienda torinese nella realizzazione della piattaforma troviamo Art, azienda umbra, che ha lavorato sullo sviluppo del sistema di infotainment. Aras, società operante nel settore della tecnologia e dell’innovazione, ha invece fornito la parte legata alla componentistica auto mentre Siili Auto, società finlandese, ha infine messo a disposizione l’hardware necessario alla creazione di una vera e propria strumentazione di gaming.

Il fulcro della realizzazione del processo è stata la combinazione di experience design, di cui Pininfarina è pioniere a livello mondiale, e la tecnologia creativa legata all’esperienza immersiva del gioco virtuale fornita da queste tre società.

guida virtuale

“AutonoMIA”: la guida virtuale che punta a diventare reale

L’obiettivo finale di “AutonoMIA” è diventare un utile strumento per gli automobilisti che si approcciano, per la prima volta, all’utilizzo di un sistema di infotainment presente nelle auto di nuova generazione. Tale tecnologia rappresenta una delle maggiori novità con cui chi si mette alla guida dovrà imparare a interagire nel prossimo futuro.

Essa punta a modificare e migliorare l’esperienza di guida ed è in grado di fornire assistenza lavorando su molteplici livelli, a partire dalla fornitura di informazioni in tempo reale, quali ad esempio i dati sul traffico e le indicazioni stradali. Ma non è finita qui. In questa piattaforma viene dato ampio spazio anche all’intrattenimento, attraverso l’uso di lettori video di ultima generazione e schermi touch. Infine, ultima ma non per importanza, viene data garanzia della sicurezza dei passeggeri attraverso l’esecuzione, da parte del sistema, di diagnostiche di bordo che permettono di monitorare l’andamento dell’auto in ogni momento.

Il progetto “AutonoMIA” non mira solo ad accompagnare gli automobilisti nella scoperta delle nuove tecnologie delle vetture del futuro, ma anche a fornire ai designer del settore automobilistico nuovi strumenti per la realizzazione di modelli sempre più in linea con le esigenze di un mercato proiettato verso lo sviluppo di tecnologie futuristiche e innovative. Sicuramente, un progetto da tenere d’occhio.

Dipende da te

Noi ci impegniamo ogni giorno per rendere più trasparente il settore automobilistico con l’aiuto di tanti altri automobilisti che collaborano con noi. Anche tu puoi farlo se vuoi, usando il servizio e condividendo la tua esperienza. Alla fine solo l’unione fa la forza. A meno che tu preferisca non vederci chiaro, certo.

Prova subito, vedrai

Pininfarina AutonoMIA: la guida del futuro sarà virtuale ultima modifica: 2020-05-18T17:00:00+02:00 da Miriam Salamone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *