Pressione degli pneumatici: informazioni utili

Pressione degli pneumatici: informazioni utili

Controllare periodicamente la pressione degli pneumatici è, da sempre, una buona norma perché influenza la sicurezza del veicolo. Il fatto che ci sia poca aria nello pneumatico determina un aumento della distanza di arresto. Inoltre, lo pneumatico potrebbe surriscaldarsi e deformarsi.

Quando la pressione dell’aria è scorretta, il pneumatico viene classificato come “difettoso”. È necessario, quindi, assicurarsi che la pressione sia adeguata.

Pressione degli pneumatici: informazioni utili
Photo by: Uniroyal

→ Devi fare il cambio gomme?
Clicca qui: vedi e confronti subito i prezzi e prenoti gratis online un appuntamento in officina!

Il risparmio è possibile

Secondo uno studio di Fedepneus – l’associazione nazionale dei rivenditori specialisti di pneumatici – controllare la pressione degli pneumatici permette di risparmiare circa 83 euro all’anno per automobilista. Un altro aspetto positivo riguarda la diminuzione delle emissioni di CO2 di 120kg.

Anche la Commissione Europea si è espressa a riguardo; in un documento ufficiale sostiene che una pressione troppo bassa degli pneumatici provoca una maggiore resistenza al rotolamento. In questa prospettiva,  il consumo di carburante aumenterebbe fino al 4%.

Tuttavia, non bisogna ricadere nell’eccesso. L’utilizzo di pressioni più alte non determina un risparmio di carburante ma porta a una minore tenuta di strada; anche l’usura dello pneumatico è più rapida. L’unico momento in cui è consigliato aumentare la pressione delle gomme è quando il carico dell’auto è maggiore rispetto al solito. Ad esempio, se è prevista una partenza con la famiglia e molti bagagli, è necessario maggiorarla.

La giusta pressione

Per sapere qual è la giusta pressione è possibile consultare la documentazione rilasciata dal costruttore del veicolo; esiste anche una tabella della pressione degli pneumatici. Quando viene indicato 2,5 bar non si fa riferimento alla pressione assoluta ma a quella relativa alla pressione atmosferica.

Nelle stazioni di servizio sono presenti dei manometri per pneumatici che mostrano la pressione relativa dell’aria. È necessario controllare la pressione della gomma quando quest’ultima è fredda. Nelle auto moderne è presente un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (TPMS). Per le nuove vetture, questo dispositivo è obbligatorio per legge.

Pressione degli pneumatici: informazioni utili
Photo by: PuntoPro

Ti potrebbe interessare anche...

Pressione degli pneumatici: informazioni utili ultima modifica: 2019-05-02T16:00:58+01:00 da Elena Bertinazzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *