Punti della patente: come recuperarli?

PUNTI DELLA PATENTE

Un breve ripasso 

I punti della patente sono stati introdotti in Italia dal 2003. A ogni automobilista inizialmente vengono assegnati 20 punti. In precedenza, a seguito di un’infrazione venivano applicate sanzioni amministrative, pecuniarie o eventualmente venivano presi provvedimenti sulla patente o sulla carta di circolazione.

A queste, a partire dal 2003, è stato affiancato anche il meccanismo della decurtazione dei punti a seconda della tipologia di violazione del codice stradale che è stata commessa. A questo proposito, clicca qui per vedere la tabella che indica la corrispondenza tra infrazione e numero di punti tolti.

Per bilanciare la severità del sistema, per coloro che non commettono infrazioni è previsto un bonus di 2 punti ogni 2 anni, fino a un massimo di 30 punti. Disposizioni diverse sono previste invece per i neopatentati (coloro che hanno conseguito la patente da meno di 3 anni), ai quali viene attribuito un solo punto all’anno.

Se vuoi sapere il saldo dei punti sulla tua patente clicca qui.

punti della patente
Tenere sotto controllo il numero di punti sulla patente è importante: ecco come recuperare quelli persi
fonte: investireoggi.it

Punti della patente: il recupero

Prima di arrivare a zero punti, momento in cui l’unica alternativa è rifare gli esami di guida, è possibile ricorrere a un metodo più conveniente: frequentare un corso per il reintegro dei punti.

È possibile distinguere:

  • Il corso per i titolari di una patente A e B: dura 12 ore, permette di riottenere 6 punti e costa tra i 180 e i 200€;
  • Il corso per i titolari di una patente C, D, CE, DE, KA e KB: dura 18 ore, permette di riottenere 9 punti e costa tra i 250 e i 290€;
  • Il corso per i titolari di una CQC (Carta di Qualificazione Conducenti): dura 20 ore e permette di riottenere 20 punti.

Le lezioni vertono sui temi principali della sicurezza alla guida: dalla segnaletica stradale alle norme comportamentali; dagli elementi del veicolo alle disposizioni sanzionatorie. Se si frequenta interamente il corso sarà possibile ottenere un attestato a seguito del quale avverrà il recupero dei punti.

Ti potrebbe interessare anche...

Punti della patente: come recuperarli? ultima modifica: 2016-06-21T10:30:13+00:00 da Sonia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *