Reclutare i meccanici migliori: ecco come

Reclutare meccanici

Nonostante il periodo di grande crisi, reclutare meccanici è diventato molto complicato, sia per le piccole che per le grandi imprese. La crisi e la diminuzione di giovani leve di certo non aiutano nella ricerca di talenti.

Cerchiamo, quindi, di capire il perché di questa tendenza e come fare per attirare le migliori risorse in officina.

Hai un’officina?
Scopri come acquisire nuovi clienti e avere maggiore visibilità!

La ricerca del meccanico perfetto

Come già detto, per reclutare meccanici perfetti è necessario faticare.
In particolare, i problemi da affrontare sono principalmente di due tipi.

In primo luogo, a molti spesso non è chiaro quanto questa professione stia diventando tecnica e digitalizzata. Infatti, nonostante la maggior parte di meccanici e riparatori lavori ormai a stretto contatto con computer e iPad, l’immaginario collettivo ha ancora una visione poco attuale di questa professione. Tutto questo converge in una vera e propria carenza di giovani candidati.

In secondo luogo, va considerata la sempre maggiore complessità meccanica dei veicoli. Un’auto moderna equivale sempre di più ad un computer su ruote. Ciò rende il lavoro del meccanico più specifico e complicato. Infatti, una delle maggiori sfide che si trovano a dover affrontare i lavoratori di questa categoria è tenere il passo con le competenze meccaniche e digitali delle vetture.

Reclutare meccanici

Cosa fare per reclutare e trattenere meccanici

  • Conosci il tuo target: a seconda di chi vuoi reclutare per la tua officina è necessario prestare attenzione al target. I giovani d’oggi cercano flessibilità lavorativa e orari di lavoro ridotti; diversamente, in età più avanzata si tende a ricercare la possibilità di fare carriera. In ogni caso, una caratteristica che mette d’accordo tutti è la trasparenza e l’autenticità ricercata nel datore di lavoro.
  • Mostragli i tuoi vantaggi: sono questi che potrebbero fare la differenza tra l’accettare o meno un lavoro. Avere solidi valori aziendali ti permetterà di distinguerti e la recluta di meccanici preparati potrebbe risultare più semplice.
  • Resta al passo con i tempi: i nativi digitali sono abituati a tutto ciò che è tecnologico. Avere gli strumenti giusti in azienda è utile per dimostrare di essere all’avanguardia e attento ai bisogni sempre più specifici dei clienti. Tra questi, avere un sito web ed essere presenti sui social è sicuramente un ottimo modo per riflettere un’immagine al passo con i tempi.
  • Sii presente: per tutte le attività commerciali rimanere coinvolto nella comunità locale è molto importante. Sponsorizzazioni, promozioni locali della propria attività, collaborazioni con scuole e istituti tecnici ti permetteranno di essere un membro attivo e di essere ricordato.
  • Mantieni un luogo di lavoro adeguato: avere un luogo di lavoro presentabile è molto importante, ma questo potrebbe non bastare. Dedicare attenzione ai propri dipendenti è fondamentale se si vuole creare un’atmosfera più familiare e confortevole.
  • Non essere mai categorico: per quanto tu possa non essere alla ricerca di un nuovo meccanico, non rifiutare mai un colloquio con qualcuno che si presenta a te, soprattutto in un periodo di forte difficoltà nel trovare i candidati giusti. Fagli sapere che ancora non stai assumendo, ma che presto potresti farlo e che la scelta potrebbe ricadere proprio su di lui.

Sei stato qui altre volte?
Allora saprai che CercaOfficina.it pubblica diversi articoli per diffondere utili informazioni nel post-vendita automobilistico e per aiutare le officine a essere sempre aggiornate. Questa, però, è una piccola parte. Puoi prendere solo questa oppure scegliere di fare molto di più per il bene della tua attività. Vedi tu.

Contattaci, ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Reclutare i meccanici migliori: ecco come ultima modifica: 2021-03-31T17:00:00+02:00 da Sofia Corvini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *