Riparazione sedili auto: alcuni consigli

riparazione sedili auto

I sedili sono una componente essenziale della nostra auto. In alcuni casi, però, è necessaria la riparazione di questi ultimi a causa della comparsa di segni dovuti all’usura, alle macchie solari o all’esposizione ad alte temperature. Infatti, col passare del tempo è inevitabile avere a che fare con tagli, strappi e buchi nel tessuto che danno alla nostra vettura un aspetto trasandato. In questi casi, la preoccupazione maggiore degli automobilisti riguarda il dover cambiare l’intero rivestimento del sedile, andando incontro a costi considerevoli. Tuttavia, è possibile in alcuni casi effettuare degli interventi di riparazione mirata con l’obiettivo di sostituire solo la parte danneggiata.

Riparazione sedili: gli interventi possibili

Gli interventi di riparazione che è possibile mettere atto sui sedili auto sono diversi. La soluzione più semplice e comoda è quella di affidarsi ad un tappezziere che riparerà il sedile, senza correre il rischio di rovinarlo. Si tratta di un’operazione che può costare dai 100 ai 200 euro.

 → Cerchi un’officina nella tua zona?
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te!

Oltre all’intervento di un professionista, nel caso di piccoli interventi possiamo valutare il ricorso al fai da te. Infatti, sono presenti in commercio diversi kit di riparazione che è possibile acquistare presso i rivenditori specializzati o su internet.

Agire sui sedili in tessuto

Le procedure per riparare i sedili della propria auto variano in base alla tipologia del materiale di rivestimento, che può essere in tessuto o in pelle.

I sedili auto in tessuto possono essere riparati attraverso l’utilizzo di appositi prodotti presenti in commercio. Nel caso di bruciature e tagli, è di solito necessario rimuovere con precisione la parte danneggiata e sostituirla con una porzione di tessuto simile a quella del sedile della nostra auto. Inoltre, può capitare di dover far fronte a scolorimenti del tessuto dovuti al sole. In questi casi, è possibile verniciare la porzione di sedile che ha perso colore con specifici prodotti in spray o bustine facilmente reperibili in tutti i negozi specializzati.

I sedili in pelle

La pelle è un materiale che richiede una particolare cura affinché si preservi al meglio. Tuttavia, con il passare del tempo, anche quest’ultima può rovinarsi. In caso di tagli, per prima cosa è necessario preparare la pelle attraverso l’uso di una spugnetta abrasiva: bisogna procedere strofinando delicatamente il punto interessato per eliminare eventuali residui di sporco o grasso.

riparazione sedili auto

Fatto questo, bisogna pulire la zona danneggiata con alcol o detergente delicato e, come passo successivo, pulire anche tutte le zone a diretto contatto con il corpo con uno smacchiatore per pelli. Con estrema cura, è poi necessario rimuovere la parte interessata con un taglierino e stendere sopra quest’ultima un primer. Ad asciugatura completata è possibile procedere all’applicazione di un apposito cerotto sul taglio e di una colla da applicare sotto i bordi del foro per rivestire il lato inferiore della pelle circostante. Quando la colla si sarà asciugata, sarà possibile riempire il taglio con un filler mediante l’uso di una spatola. Infine, bisogna verniciare la pelle con un colorante specifico per pelli aiutandosi con una spugnetta imbevuta di colore.

Come si può notare, seppur possibile, il ricorso al fai da te implica una certa dimestichezza e attenzione, per non rischiare di peggiorare la situazione. In linea di massima, il nostro consiglio è di intervenire autonomamente solo nel caso di piccoli danni, che non richiedono particolare esperienza.

Nel caso di interventi più importanti, invece, il consiglio rimane quello di affidarsi a un professionista qualificato che potrà consigliarti al meglio e intervenire direttamente sulla vettura.

Ricordati che se non sai come procedere e dovessi avere bisogno di aiuto per la manutenzione della tua auto, su CercaOfficina.it è possibile confrontare diversi preventivi e scegliere quello più adatto a te!

Riparazione sedili auto: alcuni consigli ultima modifica: 2020-04-20T17:00:00+02:00 da Miriam Salamone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *