Sirmione: La Perla del Lago di Garda

Sirmione

Dopo avervi dato spunti su come passare un weekend sulle splendide Dolomiti e nell’affascinante città di Vienna, questa settimana Post In The Week-end di CercaOfficina.it vi propone una gita al lago, nello specifico parleremo della bellissima Sirmione.

Sirmione e il suo paesaggio

Sirmione è una piccola località situata sulle sponde del Lago di Garda, conosciuta anche come “Perla del Garda” grazie alla bellezza del paesaggio che la circonda. Il suo centro storico è situato su un’isola raggiungibile tramite il ponte levatoio del Castello Scaligero e offre scorci romantici e una splendida panoramica sul Lago di Garda. Questo piccolo borgo è molto frequentato in quanto offre ai visitatori la possibilità di fare una gita all’insegna della cultura, visitando i diversi siti storici, oppure permette loro di rilassarsi in una delle spiagge sulle rive del lago.

Il centro storico di Sirmione

Il centro storico di Sirmione è racchiuso tra le alte mura del castello Scaligero ed è raggiungibile solo a piedi, pertanto dovrete lasciare la vostra auto in uno dei parcheggi che si trovano appena fuori la zona pedonale. In questa area del borgo potrete visitare i principali luoghi di interesse turistiche, quelli più famosi sono:

il Castello Scaligero, costruito nella seconda metà del XIII secolo per il controllo navale sul basso Garda da Mastino I della Scala. È uno dei pochi castelli che presentano la darsena e il ponte levatoio in perfette condizioni. È una meta ambita in quanto vi è la possibilità di passeggiare sulle sua mura che, grazie alla loro altezza, offrono panorami mozzafiato. Inoltre, per chi volesse, al suo interno si trova un museo in cui è allestito un lapidario romano e medievale.

Sirmione
Fonte: ciaobellaitalia.it

le Grotte di Catullo sono costituite dai resti di una delle più importanti ville romane del nord Italia. Questa villa venne attribuita alla famiglia del famoso poeta latino Catullo ed è per questo motivo che questo sito storico riporta il suo nome.

Inoltre sono molto interessanti da visitare la chiesa di S. Anna, quella di Santa Maria Maggiore e la chiesa di San Pietro in Mavino, la più antica di Sirmione.

Sirmione non è conosciuta solo per il suo bellissimo Castello e per le famose Grotte di Catullo, ogni anno attira moltissimi turisti grazie alle sue acque termali. Aquaria è l’immancabile meta per tutti coloro che vogliono fare una gita all’insegna del relax e del benessere.

All’interno del centro storico si trovano anche le diverse spiagge attrezzate sulle rive del lago, in cui i visitatori si rilassano e si rinfrescano facendosi un tuffo nelle acque cristalline di Sirmione. Le spiagge più famose sono quella del Lido delle Bionde e la Jamaica Beach.

Dove alloggiare

A Sirmione potrete alloggiare in uno dei lussuosissimi hotel dotati di terrazza vista lago oppure in un semplice Bed & Breakfast. Per scegliere la tipologia di alloggio più adatta alle vostre esigenze potete vedere i diversi alloggi disponibili nelle date di vostro interesse sul sito Hotels.com e prenotare il vostro soggiorno.

sconti hotel

I piatti tipici di Sirmione

Passeggiando per le vie di Sirmione potrete imbattervi in uno dei numerosissimi ristoranti dotati di giardini o terrazze che si affacciano sul lago, in cui avrete la possibilità di scoprire i sapori della cucina del posto. Come tutte le località situate sul lago di Garda, i piatti tipici di Sirmione hanno come ingrediente principale il pesce di lago. Nei menu potrete trovare piatti come le tagliatelle alla trota e asparagi, il risotto con la tinca, i bigoli con le sarde, la pasta al persico, il carpaccio di trota e il coregone alle sirmionese.

 

Sirmione: La Perla del Lago di Garda ultima modifica: 2017-07-06T15:00:55+02:00 da Francesca

Leave a Reply

Your email address will not be published.