Spia motore accesa? Ecco cosa rischi

spia motore

Oggi vi parleremo di spie e in particolare della spia motore.

Le icone che si accendono quando il veicolo viene avviato e quando viene spento indicano diversi malfunzionamenti del veicolo. Bisogna però fare una precisazione: esse devono immediatamente spegnersi nonappena il quadro motore si è acceso.

Questo semplice, ma allo stesso tempo fondamentale segnale, garantirà la totale efficienza della vostra auto. Vediamo nello specifico cosa accade quando la spia motore rimane accesa.

Se la spia motore non si spegne

La problematica principale, la cui gravità deve essere valutata da un’officina specializzata o dal vostro meccanico di fiducia, sta nel fatto che la stessa spia, “la nemica” di tutti gli automobilisti, ovvero quella gialla, potrebbe non spegnersi. La spia motore color giallo ambra segnala un problema generico.

spia motore

Quindi, non sempre indica un’anomalia ben precisa, ma essa può causare due tipologie di problemi, relazionabili alla fonte dell’errore che causa la sua accensione (o meglio, il suo mancato spegnimento).

  1. Se rimane fissa: il problema è causato dal propulsore.
  2. Se lampeggia: il guasto interessa il catalizzatore.

A questo punto un automobilista si chiederà che cosa comporti avere la spia motore accesa e in generale potremmo dire che “la gialla” segnala un calo della potenza del motore , unita alle maggiori emissioni CO2 e ovviamente ad un consumo superiore. Quando si rileva un problema di alimentazione dovrete prendervela con la cosiddetta sonda lambda che non sarà in grado di rilevare i giusti dati ed informazioni.

Ma di che informazioni si tratta? Di quelle relative alla miscela. Infatti questo particolare tipo di sonda riesce a ricavare dati a partire dal funzionamento del processo di combustione che, nel caso si dovesse verificare un guasto, non sarà in grado di eliminare i gas nocivi necessari.

Se la sonda dovesse essere difettosa e si accendesse la spia avaria motore, questo problema potrebbe essere diagnosticato solo con l’utilizzo dei tester di un’autofficina e, in caso di conferma, la sonda dovrebbe essere cambiata.

In ogni caso è consigliabile recarsi subito in autofficina per confermare la diagnosi e risolvere il problema. In particolare per trovare l’officina a voi più vicina, potete utilizzare il servizio messo a disposizione da CercaOfficina.it che permette di visualizzare le officine in una specifica zona o nelle vicinanze e di prenotare direttamente online un appuntamento.

Cosa fare nel caso foste in marcia?

Innanzitutto, il primo consiglio che vi diamo è di non forzare troppo il motore onde evitare di incrementare il danno.
In secondo luogo sarà necessario provvedere ad un intervento di diagnosi da parte di un  meccanico quanto prima: il nostro servizio di prenotazione online dell’appuntamento in officina può facilitare il compito.  In questo modo riuscirete a risolvere il problema in completa autonomia, senza dovervi rivolgere al Servizio di Soccorso Stradale.

Ti potrebbe interessare anche...

Spia motore accesa? Ecco cosa rischi ultima modifica: 2016-02-29T11:32:42+01:00 da Davide

2 thoughts on “Spia motore accesa? Ecco cosa rischi

  1. A volte può essere solo sporca la sonda lamda, o la centralina tarata non in modo ottimale, se si ha impianto a gpl. A me per esempio, ne hanno cambiate due nel giro di 3 anni (per fortuna in garanzia), perchè spesso si accendeva. Ho una Hyundai ix20 benzina con impianto GPL aftermarket, e uso sempre GPL di qualità.
    I consigli che mi hanno dato per ridurre al minimo il problema, dopo la seconda sonda sostituita in garanzia, sono stati: mai rabboccare il serbatoio gpl ma svuotare la ciambella totalmente, e tra un pieno di GPLe l’altro, andare a benzina per almeno una decina di km, carburando bene.
    Da allora, circa due anni fa, così facendo, mi si è accesa due volte (con sonda lambda cambiata da 3 e 7 mesi rispettivamente), ma è bastato mettere a benzina per un paio di giorni (un 50 km circa), e si è spenta da sola.
    Ora per fortuna è da quasi 2 anni che non si riaccende più.

    1. Davvero fantastico Luca, speriamo che rimanga spenta per i prossimi anni!
      Grazie del suo commento, sarà di valore sicuramente anche ad altri utenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *