auto
Servosterzo   Macrocategoria : Componenti meccanici

  Componente : Servosterzo

  Tipologia Intervento : Gommista


Descrizione
Il servosterzo è un dispositivo che permette al conducente di diminuire la forza per manovrare il volante. Esso prende energia dall'esterno per ridurre quella impiegata dall'automobilista per sterzare. Il servosterzo è molto utile in situazioni che richiedono un raggio di sterzata basso come nellle manovre di parcheggio quando cioè il rotolamento dello pneumatico è più difficoltoso a causa del maggior attrito a terra.

Manutenzione

Il servosterzo della vostra auto può incappare in due problemi: o l'eccessiva durezza o una vibrazione fastidiosa e questi danni possono essere prevenuti grazie ad un'attenta manutenzione: verifica sempre la pressione delle gomme o il livello dell'olio nella scatola dello sterzo e i cuscinetti della ruota che possono usurarsi nel tempo. Si consiglia un check dal gommista nel caso di ulteriori e più seri problemi.

gommista
gommista
Il servizio di gommista permette all'automobilista di intervenire sugli pneumatici dell'auto per controllare lo stato di usura e provvedere alla sostituzione nel caso in cui sia seriamente compromessa la loro efficienza. I servizi offerti dal gommista vanno dal gonfiaggio, bilanciatura e convergenza fino alla sostituzione delle gomme secondo i criteri di stagionalità. Le problematiche che un buon gommista deve essere in grado di risolvere sono: l'usura delle spalle, usura localizzata, rottura al tallone, screpolature superficiale e fenditura circonferenziale interna. Un gommista serio ed onesto saprà sicuramente consigliarti un treno di gomme adatte al modello di auto che guidi e al tuo portafoglio.

Seleziona il modello della tua auto

auto
FORD

La storia del marchio Ford ruota attorno alla figura del suo fondatore Henry Ford. Non si tratta di un semplice imprenditore ma di un uomo dal forte carisma, dedito al lavoro e la cui magnanimità spesso venne confusa con il filantropismo con il quale si cercava di giustificare un intento economico ben più ampio: il cosiddetto "fordismo" che a partire dal 1913 fu adottato per descrivere l'impiego della catena di montaggio nella produzione di massa. La Ford Motor Company fu fondata da Henry Ford nel 1903, ma solo nel 1919 insieme al figlio Edsel ne divenne il maggior azionista avviando quella che può essere considerata l'evoluzione automobilistica, destinata a perdurare negli anni anche dopo la sua morte che avvenne nel 1947. LO SAPEVI CHE: nel 1956 Ford è la prima casa automobilistica a ricevere il titolo di "Car of the Year" in termini di sicurezza per aver introdotto la cintura e l'imbottitura del cruscotto? Nel 1991 viene inventato il primo SUV per la famiglia: il Ford Explorer destinato alle famiglie numerose? Nel 2016 la Ford Focus RS è la prima auto della gamma ad evere l'opzione di guida Drift che è in grado di trasferire fino al 90% della coppia motore alla ruota esterna alla curva, per intraversarsi in stile Ken Block che l'ha testata insieme al team Ford?

Lista dei modelli FORD

In quale Regione cerchi la tua officina?